Mons. Leopoldo Girelli, nuovo nunzio apostolico in Israele e Cipro

Il nuovo Nunzio Apostolico in Israele, Mons. Leopoldo Girelli, ha presentato le sue credenziali diplomatiche al Presidente di Israele, Reuven Rivlin, nella residenza presidenziale il 29 novembre, durante una cerimonia diplomatica alla quale si sono presentati anche gli ambasciatori della Svezia, Portogallo e Uruguay.

Mons. Girelli fu nominato Nunzio in Israele il 13 settembre, e il 15 settembre fu anche nominato nello stesso ufficio diplomatico a Cipro. Il 14 dicembre ha fatto il suo ingresso ufficiale nella Basilica del Santo Sepolcro, dove è ufficialmente riconosciuto come l’inviato diplomatico di Papa Francesco per i cattolici di Terra Santa.

 

Questo sito utilizza cookie tecnici necessari al funzionamento del sito e cookie di terze parti per consentire analisi statistiche in forma aggregata. Cliccando su Accetto o proseguendo in qualunque modo la navigazione sul sito, Lei acconsente all’uso dei cookie. Per maggiori informazioni, anche in ordine alla disattivazione, è possibile consultare la Cookie Policy.

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close