«Svegliamo l’universo» – Centro Santa Mariam Baouardy in Bethleem

Nel 17/02/2019 si è inaugurato il Centro di Spiritualità Santa Mariam Baouardy, nel giorno anniversario della canonizzazione della santa, lo stesso in cui la sorella carmelitana Ferial (figlia di questa terra) e grande ammiratrice di Mariam, la sua connazionale.

Non si tratta unicamente di un albergo di preghiera per la comunità, ma di uno spazio bello della natura, per accogliere il silenzio necessario per la preghiera. Si tratta di un posto di una forte connotazione spirituale perché è stato il luogo in cui il re Davide fu pastore delle sue pecore, in cui sicuramente con il suo flauto suonava belle melodie per il Signore. Il posto riveste tutto il suo peso spirituale anche per il messaggio e la presenza di Mariam, sempre viva nell’intercessione quotidiana delle Carmelitane Scalze di Bethleem.

Il Centro porta il titolo «Svegliamo l’universo», in allusione all’estasi di Mariam. Un giorno lei era in dialogo con la madre superiora e gli disse: «tutto in questo mondo loda il Signore, gli alberi, i fiumi, il cielo, le stelle, soltanto l’essere umano non lo loda, dorme e proprio per questo dobbiamo svegliare l’universo».

Da questa visione e della vita di Mariam, consacrata all’amore, alla pace ed al servizio del prossimo si ispira la missione di questo centro seguendo i passi di Mariam, che col suo atteggiamento si è trasformata in ambasciatrice di pace nel Medio Oriente.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone