Padre Gregory Homeming, nominato vescovo di Lismore

Il 29 dicembre Papa Francesco ha nominato P. Gregory Homeming OCD sesto vescovo di Lismore (NSW, Australia). La Provincia anglo-irlandese si rallegra dell’onore concesso a uno dei suoi membri.

P. Greg è nato a Sydney il 30 maggio 1958 da famiglia cinese-australiana. Ha completato gli studi primari a Shepparton, Victoria, e quelli secondari al St Aloysius College di Milsons Point, North Sydney. Laureatosi in Economia e Giurisprudenza all’Università di Sydney, ha esercitato la professione di avvocato dal 1981 al 1985, sempre a Sydney.

P. Greg è entrato nel nostro Ordine nel 1985 e ha emesso la prima Professione il 1º febbraio 1987. Ha conseguito il master in Filosofia presso l’università di Melbourne e la laurea in Teologia al Melbourne College of Divinity. Il 20 luglio 1991 è stato ordinato sacerdote.

Come carmelitano scalzo ha ricoperto le cariche di Maestro dei novizi, Priore e, fino alla sua nomina a vescovo, di Vicario regionale dell’Australia. Apprezzato predicatore di esercizi spirituali, li tenne al Clero della Diocesi i Lismore nel 2014.

L’ordinazione episcopale avrà luogo il 22 febbraio 2017 nella Cattedrale di St Carthage (Lismore) dalle mani del suo amico e compagno di studi l’Arcivescovo Anthony Fisher, OP.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone